LA PARATA PROIBITA

E’ il 9 febbraio del 2019 e mentre il famoso “uragano Erik” (Storm Erik) si stava abbattendo sulle Isole Britanniche si stava disputando il secondo turno della Coppa di Scozia.

Di fronte East Fife e Partick Thistle. La partita è intensa ed equilibrate ma di sicuro niente che possa consegnare questo match negli annali del calcio scozzese.

Almeno fino alla mezzora circa del primo tempo quando accade un episodio forse unico nella storia del calcio.

Il portiere del Partick, Conor Hazard, riceve un retro passaggio da un compagno di squadra. Calcia con violenza la palla che però a causa del forte vento contrario s’impenna in cielo prima di tornare esattamente da dove era stata colpita … ovvero dal numero “1” dei “Jags” Hazard.

Il portiere riesce a bloccare il pericoloso pallone ma un attimo dopo arriva il fischio arbitrale: calcio di punizione a due in area di rigore. Il portiere del Partick ha infatti raccolto con le mani un retropassaggio … il suo !!!

Il Partick uscirà indenne da questo curioso calcio di punizione, riuscendo a vincere l’incontro e a qualificarsi per il turno successivo.

Le immagini sono nel video qui sotto.

About Author /

Remo Gandolfi è nato e vive a Parma. Ha un patentino di allenatore messo in qualche ripostiglio a prendere polvere, ama il calcio, il ciclismo, la musica rock, la storia contemporanea, l’Argentina, tutti i piatti con il tartufo e la Guinness. E sull'amato pallone la pensa esattamente come Angel Cappa, figura romantica del calcio argentino: “Non si può ridurre il calcio solo al risultato, come non si può ridurre l’amore solo all'orgasmo”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search