FEYENOORD vs AZ ‘67

Eredivisie – 25 marzo 1984

Questa sintesi di 12 minuti è una chicca assoluta.

E’ la stagione, l’unica, di Johann Cruyff con la maglia del Feyenoord. Sarà anche l’ultima della sua carriera.

Si chiuderà con il titolo di campione d’Olanda.

Quello che ci farà vedere in campo in quella partita aumenterà i rimpianti per un ritiro che a 36 appare ancora prematuro viste le prestazioni che “Il profeta del gol” era ancora in grado di offrire

Al suo fianco c’è un giovane centrocampista su cui hanno già messo gli occhi diversi grandi club europei.

Non ha fretta. Rimarrà in Olanda ancora qualche anno prima di trasferirsi al Milan dove con due connazionali scriverà un pezzo di storia dei rossoneri … avrete già tutti capito di chi stiamo parlando !

E’ una partita spettacolare e avvincente e con una curiosità per i più attenti tra gli amici del “Nostro Calcio”.

In quel Feyenoord, al rientro in Patria dopo tre stagioni in Italia al Torino c’è anche Michel van de Korput.

About Author /

Remo Gandolfi è nato e vive a Parma. Ha un patentino di allenatore messo in qualche ripostiglio a prendere polvere, ama il calcio, il ciclismo, la musica rock, la storia contemporanea, l’Argentina, tutti i piatti con il tartufo e la Guinness. E sull'amato pallone la pensa esattamente come Angel Cappa, figura romantica del calcio argentino: “Non si può ridurre il calcio solo al risultato, come non si può ridurre l’amore solo all'orgasmo”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search