DUNCAN FERGUSON – L’idolo del Goodison Park

Nei momenti più cupi della storia di un club una “luce” diventa ancora più luminosa.

Duncan Ferguson è stato per l’Everton F.C. esattamente questo.

Arrivato verso la metà degli anni ’90 dopo tante disavventure ai Rangers di Glasgow (compreso un mese abbondante nelle carceri di Bairlinnie) Duncan Ferguson è stato davvero una delle poche grandi gioie di quel periodo in cui l’Everton doveva soprattutto guardarsi le spalle e pensare a garantirsi la salvezza il prima possibile.

In questo breve video (4 minuti circa) si vedono grandi gol ma si vede soprattutto la passione e l’amore di Dunc per l’Everton e i suoi tifosi.

Oggi è il braccio destro di Carlo Ancelotti ma non sono pochi quelli che vorrebbero proprio lui, “Big Dunc” sulla panchina dei Toffees in futuro prossimo.

About Author /

Remo Gandolfi è nato e vive a Parma. Ha un patentino di allenatore messo in qualche ripostiglio a prendere polvere, ama il calcio, il ciclismo, la musica rock, la storia contemporanea, l’Argentina, tutti i piatti con il tartufo e la Guinness. E sull'amato pallone la pensa esattamente come Angel Cappa, figura romantica del calcio argentino: “Non si può ridurre il calcio solo al risultato, come non si può ridurre l’amore solo all'orgasmo”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search