LIVERPOOL vs SAINT ETIENNE

Coppa dei Campioni – 1976-1977

E’ il 16 marzo del 1977. Si gioca per i quarti di finale di Coppa dei Campioni. Ad Anfield non c’è un posto libero. Sono in 55 mila i tifosi dei Reds di Bob Paisley a sostenere i propri beniamini.

Di fronte ci sono i francesi del Saint Etienne. E’ una grande, grandissima squadra.

L’anno prima in Coppa dei Campioni sono arrivati fino alla finale.

L’hanno persa, immeritatamente, per una rete a zero.

Hanno giocato più di 80 minuti senza il loro calciatore più talentuoso, in panchina per dei guai ad un ginocchio.

Dominique Rocheteau, “l’angelo verde”.

Quando è entrato, in quei 10 minuti scarsi, ha fatto vedere i sorci … verdi (!) a Beckenbauer e compagni.

Ma stasera, qui ad Anfield, Rocheteau è presente.

Com’era presente nella partita di andata al Geoffrey Guichard finita per uno a zero per i suoi.

Occorre una rimonta per i Reds.

Non sarà facile per Kevin Keegan e compagni …

About Author /

Remo Gandolfi è nato e vive a Parma. Ha un patentino di allenatore messo in qualche ripostiglio a prendere polvere, ama il calcio, il ciclismo, la musica rock, la storia contemporanea, l’Argentina, tutti i piatti con il tartufo e la Guinness. E sull'amato pallone la pensa esattamente come Angel Cappa, figura romantica del calcio argentino: “Non si può ridurre il calcio solo al risultato, come non si può ridurre l’amore solo all'orgasmo”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search