PSV – AJAX

EREDIVISIE – 20 settembre 1975

Sono gli anni d’oro del calcio olandese.

L’Ajax ha da un paio d’anni terminato il suo dominio in Europa e in Patria deve lottare contro due grandi squadre come PSV e Feyenoord.

Quella stagione sarà ricordata come una delle più avvincenti nella storia della Eredivisie con queste squadre che finiranno ai primi tre posti della classifica con distanze minime.

In questo match, oltre a grandi campioni della Nazionale olandese come Ruud Krol, Barry Hulshoff, Wim Suurbier, Willy e René Van de Kerkhof, Van Beveren e Jan Poortvliet, a rubare la scena a tutti loro sarà uno dei più grandi attaccanti della storia del calcio svedese, quel Ralf Edstroem consacratosi l’anno prima ai Mondiali di Germania.

12 minuti di sintesi ma che meritano tutta la vostra attenzione per la qualità del calcio espresso e per alcune giocate di altissimo livello.

About Author /

Remo Gandolfi è nato e vive a Parma. Ha un patentino di allenatore messo in qualche ripostiglio a prendere polvere, ama il calcio, il ciclismo, la musica rock, la storia contemporanea, l’Argentina, tutti i piatti con il tartufo e la Guinness. E sull'amato pallone la pensa esattamente come Angel Cappa, figura romantica del calcio argentino: “Non si può ridurre il calcio solo al risultato, come non si può ridurre l’amore solo all'orgasmo”.

Leave a Comment

Your email address will not be published.

Start typing and press Enter to search