BRADY, TARDELLI e la GUINNESS.

Liam Brady è stato uno dei più grandi calciatori irlandesi di tutti i tempi. Un regista ispirato e geniale, con un sinistro magico. Dopo gli anni all’Arsenal Brady si trasferì alla riapertura…

0 Shares

WILLIE YOUNG e la danza classica

Uno dei team più popolari della storia recente del calcio britannico fu senz’altro l’Arsenal di fine anni ’70. Squadra composta da giocatori di talento (Liam Brady, Graham Rix, David O’Leary, Frank Stapleton…

0 Shares

OSCAR RUGGERI E IL REAL MADRID

Uno dei personaggi più divertenti, popolari e richiesti da tutte le tv del Sudamerica è sicuramente Oscar Ruggeri. Campione del mondo con l’Argentina nel 1986 e vincitore di parecchi trofei con diverse…

0 Shares

ROBIN FRIDAY e un arbitro … poco aggiornato

Robin Friday è il “mavericks” per eccellenza del calcio inglese. Un giocatore completamente fuori dagli schemi con una storia personale incredibile e un talento calcistico davvero con pochi eguali in quei “favolosi…

0 Shares

Bilardo, Troglio e un cactus

Siamo alla vigilia dei Mondiali di calcio del 1990, quelli delle “notti magiche” italiane. Carlos Bilardo, selezionatore dell’Argentina campione in carica, è in Italia per incontrare i tanti calciatori argentini che in…

0 Shares

Allenatore per dieci minuti interi!

Quello che accadde a Leroy Rosenior, ex-buon attaccante di Fulham e West Ham e QPR, è davvero qualcosa che neppure i nostri vari Preziosi, Cellino e Zamparini sono mai riusciti a fare.…

0 Shares

Campo principale Villa Torlonia

La voce narrante dell’Istituto Luce annuncia il tema del documento filmato: “L’arrivo del ministro degli Esteri di Francia”. Segue il commento solenne alle immagini del cinegiornale: “Il Duce e Laval, tra uno…

0 Shares

Una “HAT-TRICK” da guinness dei primati

Parliamo ancora una volta di “triplette” (o hat-trick visto che stiamo per andare in Inghilterra). Protagonista ancora una volta un difensore centrale. Stavolta raccontiamo la storia di Alvin Martin, il roccioso difensore…

0 Shares

Il primo OLD FIRM

A Glasgow il fiume Kelvin è certamente meno conosciuto del più maestoso Clyde, dove confluisce, ma nel 1888 conobbe un momento di gloria. Lungo le sue sponde, nei pressi del Kelvingrove Park,…

0 Shares

Jack Charlton, il Papa e Packie Bonner

Siamo nel giugno del 1990. La Nazionale irlandese ha sconfitto qualche giorno prima la Romania ai calci di rigore ed ora ad attendere Mc Grath e compagni c’è la Nazionale italiana di…

0 Shares

Ferguson, Cantona e il carisma

Sul grande carisma di Eric Cantona ci sono pochi dubbi. Uomo di grande cultura, con interessi di diversa natura che ne hanno sempre fatto un calciatore sui generis. Ma che questa sua…

0 Shares

… Male che vada arriveremo secondi …

Quanti tifosi sognano per la propria squadra un piazzamento ai primi due posti della classifica del proprio campionato ? Diremmo praticamente tutti, tranne poche, pochissime eccezioni. Ebbene, esiste un campionato dove questa…

0 Shares

Novembre ‘76

Ricordo che il 4 novembre era ancora festa nazionale, ricordo la 127 beige di mio nonno targata R, ricordo che facevo la prima elementare e che il campionato era iniziato soltanto in…

0 Shares

Jim Baxter e Don Revie

Jim Baxter, a nord del Vallo di Adriano, è considerato da molti il più grande calciatore della storia del calcio scozzese. Probabilmente non come rendimento complessivo. Ma di sicuro come talento puro.…

0 Shares

Una dentiera e un fischietto

Una delle storie più bizzarre e divertenti arriva dalla Seconda Divisione del campionato danese. L’Ebeltoft ospita sul suo terreno il Norager. E’ una partita equilibrata e spettacolare. Il Norager sta vincendo per…

0 Shares

PAUL GASCOIGNE e BOBBY ROBSON

Uno degli speciali più belli realizzati da Netflix è senza dubbio quello dedicato al grande Bobby Robson, l’allenatore inglese capace di vincere trofei praticamente in ogni paese d’Europa, di portare il “piccolo”…

0 Shares

MARIO ZAGALLO e la scaramanzia

Mario Zagallo, la grande ala sinistra del Brasile campione del mondo nel 1958 e nel 1962 e poi sulla panchina dei “verdeoro” nel 1970, che oltre per le sue grandi doti di…

0 Shares

BELFAST CHILD

Il verde e l’azzurro abbracciano la baia di Belfast. Da un lato il profilo delle colline tanto care a Jonathan Swift, dall’altro le gigantesche gru dei cantieri navali che partorirono il Titanic…

0 Shares