Facebook
Twitter
Rss
Youtube
Mina D’Ippolito. La storia del Futsal ...   1) Ciao Mina, grazie per la tua disponibilità. ... - 06 Mar 2015
Pronostici sulla Serie A Oggi in assenza della Premier League passiamo all'analisi delle ... - 14 Feb 2015
Pronostici sulla Premier League TOTTENHAM - ARSENAL   Derby londinese che ha tutta ... - 07 Feb 2015
Pronostici sulla Serie A   Oggi la Premier League è ferma causa FA Cup, quindi ... - 24 Gen 2015
Pronostici sulla Premier League Anticipi della 22esima giornata di Premier LeagueASTON VILLA ... - 17 Gen 2015
Manuel Neuer, ovvero l'elogio della ...     Un vecchio adagio dice che chi ama il calcio ma ... - 13 Gen 2015

Calciomercato

Juve-esultanza-101

 

In casa Juventus, il mercato è sempre oggetto di continue indiscrezioni da parte della stampa. Il protagonista principale dei titoli dei più illustri giornali sportivi è Vidal. Tutto ruota attorno a lui. 

Nel caso in cui il cileno restasse a Torino, alla nuova formazione di Allegri basterebbero solo due rinforzi in difesa, visto l’infortunio di Andrea Barzagli, out almeno fino ad ottobre, e in attacco, per far fronte alle cessioni di Vucinic e Quagliarella. Ma l’ex tecnico del Milan ripartirebbe perlopiù dalla formazione che ha dominato le ultime tre stagioni. 

In caso di partenza, invece, i piani sarebbero stravolti, in quanto Marotta avrebbe così a disposizione una bella somma da investire per cercare un degno sostituto, nonostante la presenza di pezzi grossi come Pogba e Marchisio, e per cercare di mantenere pressochè uguale il livello generale della squadra. 

 

Dall’Inghilterra, l’allenatore del Manchester United, Louis Van Gaal, ha confermato di non aver problemi di budget dichiarando che ai Red Devils "bastano 24 ore per chiudere un colpo di mercato". 

Detto fatto. Secondo il Daily Mail, i Red Devils presenteranno un'offerta faraonica da circa 100 milioni di sterline (125 milioni di euro) complessivi per portare all'Old Trafford il duttile centrocampista argentino del Real Madrid, Angel Di Maria. 100 milioni da suddividere fra spesa per il cartellino e per l'ingaggio del 26enne vice-campione del mondo. Un colpo totale che, però, potrebbe riflettersi anche sul mercato italiano. Sì perchè sebbene il budget a disposizone di Van Gaal sia praticamente illimitato, la rosa dei Red Devils inizia ad esser fin troppo affollata. Il manager olandese è infatti stato costretto nella giornata di ieri a mettere fuori rosa tre giocatori e il numero è pronto ad allargarsi se dovessero arrivare altri colpi in entrata. Un'ulteriore spesa in entrata, inoltre, influirebbe fin troppo sulla gestione 2014/2015 del club dato che la sponsorizzazione record da 94 milioni a stagione con Adidas prenderà piede soltanto nella prossima stagione. Di fatto due condizioni che allontanano il Manchester United dall’obiettivo 'italiano' di mercato, Arturo Vidal. 

Il mercato può ancora riservare numerose sorprese, ma il Manchester United sembra sempre più lontano.

 

 

chelsea

 

Siamo quasi giunti alla fine di quest’ennesima sessione estiva di mercato. Tanti i colpi di scena, tanti gli addii inaspettati, ma soprattutto una sola regina indiscussa del mercato di quest’anno: il Chelsea. Il club londinese, dopo aver fatto cassa con la cessione di David Luiz ai francesi del Paris Saint-Germain per 60 milioni, ha acquistato l’attaccante Diego Costa e il suo compagno di squadra all’Atletico Madrid, Filipe Luis, entrambi reduci da una rocambolesca vittoria del titolo di Campioni di Spagna. Nel frattempo, anche Demba Ba si è mosso da Londra, in viaggio verso Istanbul, per raggiungere i suoi nuovi compagni del Besiktas: nelle casse del Chelsea arrivano 8 milioni di sterline. 

 

In questo modo, Luis andrà a sostituire idealmente Ashley Cole, passato alla Roma; Diego Costa sarà titolare al posto di Torres, destinato alla panchina, Eto’o, svincolato, e Demba Ba, ceduto a titolo definitivo. 

Oltre ai vari acquisti di un certo spessore, va anche ricordato l’addio di uno dei giocatori che hanno fatto la storia di questo club. E’ arrivata, infatti, l’ufficialità del trasferimento in prestito di Frank Lampard, al Manchester City. Il centrocampista inglese si aggregherà al gruppo guidato da Manuel Pellegrini, che lo ha voluto fortemente e continuerà così la sua esperienza in Premier League.

Ecco il comunicato ufficiale dei Citizens: “Frank Lampard e’ del Manchester City, prima dell’avvio della sua stagione di esordio con il New York City.” Dopo ben 13 stagioni con la maglia del Chelsea dunque, Lampard cambia casacca e fino al prossimo marzo giocherà con il club di Manchester.

 

roma

 

Come erano tristi gli anni in cui il povero tifoso giallorosso, sotto l’ombra di un ombrellone leggeva assorto un qualsiasi giornale sportivo alla ricerca di qualche acquisto della “Magica”. Niente, nessun “botto” di mercato, solo effimere esaltazioni per l’acquisto dell’Adriano  o del Cicinho di turno e niente più.

 

 

 

 

suarez

 

Il Barcellona, che già conta atleti come Lionel Messi e Neymar in attacco, rinforzerà ancora di più la sua temibilissima linea offensiva nella prossima stagione, dopo aver reso ufficiale l’acquisto del tanto criticato attaccante Luis Suarez. 

Dopo aver terminato la prima stagione in sei anni senza aver vinto un trofeo importante, il club catalano migliorerà il suo attacco con Suarez, con la firma di un contratto per cinque anni, un trasferimento che secondo i media si aggira intorno agli 81 milioni di euro. 

Se il prezzo sarà confermato, sarà il terzo accordo più caro nella storia del calcio, dopo che il Real Madrid, arcirivale del Barcellona, ha pagato 100 milioni di euro per Gareth Bale e 94 milioni per Cristiano Ronaldo. 

Suarez, 27 anni e capocannoniere indiscusso dell’ultima edizione di Premier League con 31 gol, non sarà autorizzato a giocare con la sua nuova squadra almeno fino ad ottobre. 

 

 

InizioPrec12SuccFine
Pagina 1 di 2

Facebook
Twitter
Rss
Youtube

Seguici su Facebook

Ultimi Tweets


NostroCalcioIT RT @MatteDj23: @MinoRaiola per me una 4 formaggi, grazie 🍕
NostroCalcioIT Pronostici sulla Premier League..Scritto dal nostro amico Giuseppe Staniscia http://t.co/o0QFquhGTX
NostroCalcioIT Top Five Questions: Gianluca Isgro’, the recordman! Scritto dal nostro amico Massimo Rappa http://t.co/S5cSjKbmoq

Calendario articoli

Torna su